Cronaca Mondo

Bomba MOAB Usa, Edward Snowden: “Tunnel dell’Isis costruiti dalla Cia…”

Bomba MOAB Usa, Edward Snowden: "Tunnel dell'Isis costruiti dalla Cia..."

Bomba MOAB Usa, Edward Snowden: “Tunnel dell’Isis costruiti dalla Cia…”

ROMA – Dopo il bombardamento mirato sulla base missilistica siriana, gli Stati Uniti di Trump hanno dato un’altra prova di forza al mondo sganciando la MOAB – la bomba non atomica più potente di sempre – nella zona afghana di Nangarhar, col l’intento di colpire “tunnel e grotte usate dai miliziani dell’Isis”. Ma a poche ore dall’attacco, l’attivista Edward Snowden ha pubblicato un documento in cui svela un importante retroscena della vicenda: quei tunnel sono stati finanziati degli stessi cittadini americani, perché costruiti in Afghanistan negli anni Ottanta dalla CIA.

È una rete di tunnel dei mujahiddin quella che abbiamo bombardato in Afghanistan? Noi abbiamo pagato per quella rete”: è questo il commento, apparso sul profilo Twitter dell’informatico, a corredo di un estratto da un’inchiesta pubblicata sul New York Times nel 2005, dove si evince che la rete di cunicoli distrutta a Nargarhar è stata voluta e costruita nel 1980 dagli Usa stessi, tramite la loro agenzia di spionaggio. I tunnel a stelle e strisce, del resto, non sono stati successivamente conquistati dai jihadisti, bensì fabbricati proprio per essere utilizzati dai mujaheddin.

San raffaele

 

To Top