Cronaca Mondo

Brasile, il serpente velenoso lo morde alla gamba: uomo lo uccide a morsi

Brasile, il serpente velenoso lo morde alla gamba: uomo lo uccide a morsi

Brasile, il serpente velenoso lo morde alla gamba: uomo lo uccide a morsi

SAN PAOLO – Mentre stava camminando si è sentito mordere improvvisamente alla caviglia, guardando in basso ha subito scorto un serpente velenoso e in un gesto istintivo lo ha preso a mani nude e lo ha morso a sua volta uccidendolo. È l’impresa di Alvaro Teixeira, 36 anni, assessore di Juru, una città dello stato di Paraíba, nel nordest del Brasile.

Come ha raccontato lui stesso ai media locali, era da solo in una proprietà agricola a circa 5 chilometri da Juru quando un serpente di circa un metro lo ha morso. Con un gesto istintivo l’uomo lo ha preso e lo ha morso a sua volta in testa uccidendolo.

Nonostante la sofferenza subito dopo ha preso i resti dell’animale e si è diretto con la sua auto nel più vicino ospedale dove così hanno potuto riconoscere il rettile e dargli l’antidoto adatto.

L’uomo ha spiegato che nessuno gli credeva nei primi minuti dopo il suo arrivo al pronto soccorso e solo quando ha mostrato il serpente i medici si sono convinti del suo racconto. Successivamente il 36enne è stato trasferito in un centro sanitario più grande e meglio attrezzato per casi del genere, dove è rimasto ricoverato per diversi giorni.

To Top