Blitz quotidiano
powered by aruba

Brescia, ragazzo di 16 anni ha infarto durante partita di basket: è grave

BRESCIA – Un forte dolore al petto, il ragazzo di appena 16 anni esce dal campo di basket e si siede in panchina, poi l’arresto cardiaco. Il giovane si è accasciato davanti agli occhi di compagni di squadra e allenatori, che hanno subito tentato di rianimarlo. Il ragazzo è stato trasportato d’urgenza in ospedale, ma le sue condizioni restano critiche e i medici non sono ancora riusciti a stabilizzarlo.

La storia di questo arresto cardiaco arriva dalla provincia di Brescia, dove il ragazzino di appena 16 anni gioca nel campionato di Eccellenza a Mazzano. Un giovane atleta, scrive Repubblica nell’edizione locale, che all’improvviso è uscito dal campo, si è seduto in panchina e ha avuto un arresto cardiaco:

” Il giovane atleta era in campo e stava giocando quando ha avvertito un dolore al petto e ha chiesto il cambio. Una volta in panchina si è accasciato perdendo i sensi. L’adolescente è stato trasportato d’urgenza agli Spedali civili di Brescia: è stato rianimato per un lungo periodo e il quadro clinico non sarebbe ancora stabile”.