Cronaca Mondo

Burning man: uomo si getta in mezzo alle fiamme e muore

Burning man: uomo si getta in mezzo alle fiamme e muore

Burning man: uomo si getta in mezzo alle fiamme e muore

NEW YORK – Aaron Mitchell si è lanciato tra le fiamme del ‘Burning Man’ ed è morto. Il Burning Man è il festival del divertimento e della follia, un appuntamento fisso della Silicon Valley che in media richiama 70 mila persone. Il nome del festival deriva da ciò che succede l’ultima notte quando, prima di lasciare il deserto come lo si è trovato, viene bruciato un’enorme fantoccio di legno, il Burning Man appunto.

E Aaron Mitchell, 41enne dell’Oklahoma trasferitosi in Svizzera dove lavorava nel settore delle costruzioni e viveva con la moglie, in un gesto di follia si è lanciato tra le fiamme. Le autorità hanno fatto sapere che l’uomo è stato trasportato d’urgenza in un centro grandi ustioni ma è morto poco dopo.

To Top