Blitz quotidiano
powered by aruba

California, sismologi temono un forte terremoto in arrivo

LOS ANGELES, 3 OTT – A breve un terremoto, dicono gli esperti, potrebbe colpire la California. Infatti i sismologi si sono spinti a prevedere – le chance sono comunque bassissime, intorno all’1% – la possibilità di un sisma di magnitudo fino a 7 entro il 4 ottobre che potrebbe colpire la parte meridionale dello Stato, inclusa Los Angeles, San Diego e San Bernardino.

Da lunedi si sono state registrate per oltre 24 ore 140 piccole scosse sotto il cosiddetto ‘Salton Sea’, un lago a nord di San Diego, localizzato nella zona simsica di Brawley, una delle più prolifiche fonti di scosse secondo la sismologo Lucy Jones del l’Istituto geologico Usa (Usgs) ricordando che è pericolosamente vicina alla ‘Faglia di Sant’Andrea’.