Blitz quotidiano
powered by aruba

Canada, isola disabitata cerca lavoratori: ti regalano la terra ma…

OTTAWA – Un’isola disabitata cerca lavoratori in Canada. L’annuncio su Facebook arriva dalle proprietarie di un negozio di Cape Breton, ricca di posti di lavoro e di terra, ma dove scarseggiano le persone. Se si sceglie di andare a vivere lavorare lì, la promessa è di un lavoro e di ottenere gratis alcuni acri di terra su cui costruire la propria casa e la propria attività, ma c’è una condizione: rimanere sull’isola per almeno 5 anni.

L’originale proposta è stata avanzata su Facebook da Heather e Sandee, le proprietarie del negozio The Farmer’s Daughter Country nel villaggio di Whycocomagh, e nell’annuncio sul social network invitano “tutti gli americani in fuga da Donald Trump” a prendere in considerazione di trasferirsi sull’isola quasi disabitata del Canada:

“Siamo un negozio situato nel cuore di Cape Breton, isola ricca di posti di lavoro, terra e potenzialità, ma non di persone”.

Per chi decidesse di aderire le due donne offrono un lavoro e alcuni acri di terra in cambio di una permanenza nel villaggio di almeno 5 anni e spiegano che l’annuncio è rivolto a tutto coloro che cercano

“una vita semplice, vicino alla natura, in un posto dove si crede ancora nel mangiare insieme e nelle jam session di musica settimanali. Non possiamo dare tanti soldi, ma possiamo proporre una bella vita”.

All’annuncio, pubblicato circa 3 settimane fa, hanno risposto oltre 3500 persone e tre ragazze sono state già assunte, ma restano altri 3 o 4 posti di lavoro a disposizione, spiegano:

“non vi preoccupate, non abbiamo ancora finito: vogliamo assumere altri 3 o 4 lavoratori per la primavera e dunque abbiamo bisogno di voi”.

(Foto Facebook)

Immagine 1 di 6
  • Canada, isola disabitata cerca lavoratori: ti regalano la terra ma...
Immagine 1 di 6

PER SAPERNE DI PIU'