Blitz quotidiano
powered by aruba

Canada, nel bosco si salva da un lupo grazie ad una mamma orsa

OTTAWA – Si perde nel bosco e si salva da un lupo grazie ad una mamma orsa. Joanne Barnaby, una donna canadese, se l’è vista davvero brutta.

La settimana scorsa era nei boschi insieme al suo cane Joey a caccia di funghi quando, ad un certo momento, ha sentito dietro di sé un ringhio che, di certo, non apparteneva al suo cane. Quando si è voltata si è trovata davanti un lupo, vecchio e magro, ma molto sveglio.

Il piccolo Joey, grande la metà del lupo, ha provato a ringhiargli contro a sua volta, ma poteva bene poco. Il lupo, sapendo di non potersi mettere contro il cane e la sua padrona, ha cercato di spingere nel fitto del bosco entrambi, cercando di portare allo sfinimento uno dei due per poi rifarsi sull’altro.

Joanna e il suo cagnolino sono andati avanti in questa terrificante avventura per dodici ore. Quando ormai la donna si stava rassegnando al peggio ha visto un cucciolo di orsa e ha sentito il lontananza la sua mamma orsa che bramiva.

Così le è venuta un’idea: sapendo, da nativa del Canada, che mettersi tra mamma orsa e i suoi cuccioli può rivelarsi fatale, ha provato a farlo, sapendo che in quel modo anche il lupo l’avrebbe seguita, e che probabilmente mamma orsa avrebbe capito che tra lei e il lupo il vero pericolo era quest’ultimo, e lo avrebbe attaccato. E così è stato.

Quando l’orsa si è trovata davanti il lupo gli si è gettata contro. E mentre i due animali si sbranavano a vicenda Joanna e il suo piccolo Joey sono riusciti a darsi alla fuga e a mettersi in salvo.

 


PER SAPERNE DI PIU'