Blitz quotidiano
powered by aruba

Candy Charms, l’attrice va in Iran per rifarsi il naso ma…

LONDRA – Una star britannica, Candy Charms, è andata in Iran per sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica al naso ma ha rischiato di essere arrestata e di essere condannata alla pena di morte per la sua professione.

La donna, invece, dopo essere rientrata in Gran Bretagna ha postato su Instagram una foto che la ritrae subito dopo l’intervento, provocando l’ira di Teheran. “Hey ragazzi, sono stata in vacanza a Teheran – ha scritto la star a luci rosse sui social – Il mio naso non era dritto, e loro sono i migliori al mondo nella chirurgia nasale. Mi sono rifatta il naso”. Ma il Paese non ha preso bene la visita tanto che l’agenzia semi-ufficiale Isna, citando il viceministro degli Esteri Hasan Qashqavi, ha spiegato che la donna è riuscita ad entrare nel Paese sono perché sul visto, “ottenuto tramite un’agenzia di viaggio”, risultava un nome falso e la professione di “parrucchiera”. Alla fine, l’attrice si è resa conto di averla scampata e di essere viva per miracolo e così ha cancellato tutte le tracce dai social.


TAG: ,