Cronaca Mondo

Carrie Lam, la politica che va in taxi a comprare la carta igienica…

Carrie Lam, la politica che prende il taxi per andare a comprare la carta igienica...

Carrie Lam, la politica che prende il taxi per andare a comprare la carta igienica…

HONG KONG – Carrie Lam, una politica di Hong Kong, si espone al ridicolo prendendo un taxi per andare a comprare dei rotoli di carta igienica: per l’importante acquisto si è spostata dalla residenza governativa e si è recata nel quartiere dell’ex abitazione. La Lam, 59 anni, favorita nella corsa a capo del governo di Hong Kong, la carica più alta della città, come parte della strategia della campagna elettorale voleva mostrare agli elettori di vivere come una cittadina qualunque, che si dedica agli acquisti di routine ma forse, per mancanza di un’approfondita conoscenza della città, per comprare carta igienica è andata nel vecchio quartiere a bordo di un taxi. La storia è balzata sui giornali e la Lam, sui social media, è stata ridicolizzata.

“Sto ridendo così tanto che sono finito sul pavimento”, ha scritto un utente, Robhimx, su Twitter. Sono in molti a chiedersi perché non abbia fatto l’acquisto nel negozio locale, invece di recarsi nei paraggi dell’ex abitazione, nell’esclusivo quartiere di Peak. L’episodio è ormai noto come “Loo paper-gate” (il carta igienicagate). Lam, che con i giornalisti, ha difeso il suo gesto, viene da una classe operaia ed è diventata funzionario nel 1980. Ha successivamente ricoperto la prestigiosa carica di segretario capo, ottenendo la macchina con autista e casa del governo.

La Lam è ora sotto tiro e le vengono rivolte domande sulla conoscenza della città. La scorsa settimana, è stata criticata per aver affermato di non saper usare il tornello della metropolitana di Hong Kong. Nel filmato si vede la Lam in attesa vicino al tornello e un dipendente ferroviario che la informa che può entrare semplicemente camminando.

To Top