Blitz quotidiano
powered by aruba

Céline Dion: “Fantasma di mio marito mi fa visita ogni giorno”

LOS ANGELES – Céline Dion: “Il fantasma di mio marito mi fa visita ogni giorno”. La cantante canadese ha confessato di sentire sempre al suo fianco lo spirito del marito René Angélil, morto il 14 gennaio 2016, dopo la lunga lotta contro il cancro alla gola.

Secondo quanto riportato dall’Irish Mirror, durante il suo ultimo concerto al Cesar Palace di Las Vegas, dove Céline ha tenuto il suo millesimo show, Dion ha specificato che anche suo marito era lì con lei in quel momento. “Ne sono certa”, ha specificato. L’artista non ha mai nascosto il suo grande dispiacere per la perdita di René. Ospite di recente del talk show americano CBS Sunday Morning, la diva ha dichiarato: “Lo amo. Lo amo ancora. Sono ancora sposata con lui. In vita mia non ho baciato altro uomo all’infuori di lui“.

Céline Dion non è l’unica celebrity che ha ammesso di credere nell’esistenza dei fantasmi. Lo scorso giugno Bobby Brown, ex marito di Whitney Houston, ha parlato della sua esperienza con il paranormale, specificando di aver fatto l’amore con uno spettro. “Sono stato ‘cavalcato’ dallo spirito”, ha detto Brown. Anche Michael Pattemore, terzo marito dell’attrice anglo-canadese Lynda Bellingham, ha raccontato di presunte visite notturne che la sua ex moglie, l’attrice anglo-canadese Lynda Bellingham (morta nel 2014), gli avrebbe fatto e durante le quali si sarebbero consumati dei rapporti fisici:

“Quando il suo corpo si stringe con il mio – ha spiegato Michael –  riesco a sentire il profumo della donna con la quale ho avuto la fortuna di trascorrere 10 meravigliosi anni. ‘Facciamo l’amore‘, mi dice Lynda, mentre il suo viso accarezza il mio, la bacio e la guardo dritta nei suoi bellissimi occhi marroni. ‘Ti amo’, mi dice sorridendo e io chiudo gli occhi, godendomi il calore della sua voce bassa e fioca”. Foto Ansa.