Cronaca Mondo

Cincinnati, nati gemelli siamesi inoperabili. I genitori non hanno voluto abortire

Cincinnati, nati gemelli siamesi inoperabili. I genitori non hanno voluto abortire01CINCINNATI – A Cincinnati, la famiglia Kroeger ha dato il benvenuto a Elijah ed Isaac, una coppia di gemelli siamesi uniti in modo tale che qualsiasi intervento per separarli sarebbe rischioso. A Heather e Jason, i genitori, che hanno altri cinque figli, era stato detto che la donna avrebbe potuto abortire ma non l’hanno pensato nemmeno per un momento: “Per noi non era un’opzione e non lo sarà mai”, ha detto il papà a Fox19.

Attraverso GoFundme, la famiglia Kroeger, che vive nella Carolina del Nord, sta raccogliendo denaro per provvedere alle speciali cure mediche di cui hanno bisogno Elijah e Isaac. Il solo viaggio per il parto al Cincinnati Hospital è stato molto costoso e la chiesa di San Xavier ha dato ospitalità alla famiglia profondamente cristiana.

“Amici, non possiamo vedere ciò che Dio vede. Né possiamo sempre comprendere i “come” e i “perché”” si legge sulla pagina GoFundMe. “Questa famiglia ha ispirato molti di noi attraverso la fede in Dio e l’amore per questi neonati”.

To Top