Cronaca Mondo

Circoncisione va storta: bimbo di 10 anni evirato dal medico

Circoncisione va storta: bimbo di 10 anni evirato dal medico

Circoncisione va storta: bimbo di 10 anni evirato dal medico

KUALA LUMPUR – Qualcosa è andato storto in quello che normalmente è considerato un intervento di routine e improvvisamente un bambino di 10 anni ha perso parte del pene. È accaduto in Malesia, dove un padre aveva portato suo figlio in una clinica per la pratica della circoncisione.

La circoncisione è andata storta per motivi ancora non chiari e il bimbo ha perso parte del pene. Fortunatamente, dopo l’errore il bambino è stato portato in un ospedale di Kuala Lumpur dove altri medici hanno potuto “riparare il danno”.

In ogni caso il padre del piccolo, che lo aveva portato in ospedale e che stava aspettando che uscisse dalla sala operatoria, ha deciso di denunciare i fatti alla polizia. Non è stato reso noto neppure il nome del medico responsabile dell’errore ma, secondo quanto si legge sui media che hanno riportato la notizia, si tratta di un chirurgo che si è laureato in Pakistan e che ha oltre venti anni di esperienza.

 

To Top