Blitz quotidiano
powered by aruba

Colombia, liberata giornalista spagnola Salud Hernandez

BOGOTA’ – E’ stata rilasciata Salud Hernandez Mora, la giornalista spagnola, corrispondente del quotidiano spagnolo El Mundo in Colombia, rapita alcuni giorni fa nella zona di El Tarra, parzialmente controllata dalla guerriglia dell’Eln (l’Esercito di liberazione nazionale).

La notizia del rilascio è stata confermata da Juan de Dios Toro, sindaco di El Tarra, località rurale di Catatumbo, sulla frontiera con il Venezuela, zona dove la giornalista era scomparsa giorni fa. Sulla base delle informazioni disponibili, la corrispondente del quotidiano spagnolo El Mundo è stata rilasciata e sarà accompagnata da due sacerdoti colombiani.

Hernandez, riferiscono altre autorità locali, intende raggiungere nelle prossime ore Bogotà. Oltre a lei negli ultimi giorni erano spariti anche altri due giornalisti colombiani, del canale tv RCN. Di loro per ora non si sa nulla. Il governo di Bogotà aveva “confermato con certezza” che i tre erano in mano all’Eln.

 

La corrispondente del giornale spagnolo è stata vista l’ultima volta sabato. La zona, di difficile accesso, è vicina alla frontiera con il Venezuela. La vicenda è stata seguita dal ministero degli esteri di Madrid, ha detto questa mattina il ministro José Manuiel Garcia Margallo. Hernandez Mora ha la doppia nazionalità spagnola e colombiana.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'