Blitz quotidiano
powered by aruba

Coppia abusa di una 17enne in diretta su Periscope

ROMA – Violenta una ragazza di 17 anni in diretta web. Accade infatti che con alcune applicazioni come Periscope o Streamago, ma anche con YouTube e lo stesso Facebook, per chiunque di noi è attualmente possibile trasmettere in diretta sui social. Questa libertà è stata però sfruttata in un modo davvero scioccante da una coppia di ragazzi negli Stati Uniti, Marina Lonina e Raymond Gates, 18 anni lei e 29 lui.

Come riporta il tabloid britannico Mirror, secondo le accuse infatti lui avrebbe violentato una ragazzina di 17 anni, mentre lei filmava tutto in diretta proprio su Periscope: la polizia avrebbe scoperto tutto dopo che uno dei suoi amici, dopo aver visto il video in live streaming, è andato a denunciarla.

I due sono accusati di stupro, sequestro di persona e abuso di minore, mentre su di lei grava anche l’accusa di produzione di materiale grafico con un minorenne. Entrambi si difendono dicendo che la ragazza era consenziente, e che si trattava solo di una serata da amici in cui tutti avevano bevuto un po’ troppo. Rischiano 40 anni di carcere.

Immagine 1 di 2
  • Coppia abusa di una 17enne in diretta su PeriscopeCoppia abusa di una 17enne in diretta su Periscope
  • Coppia abusa di una 17enne in diretta su Periscope
Immagine 1 di 2

TAG: