Blitz quotidiano
powered by aruba

Costa Rica, surfista attaccato da coccodrillo: amputata gamba

SAN JOSE’ – Un uomo è stato attaccato da un coccodrillo in Costa Rica durante una sessione di surf. L’enorme rettile ha staccato un pezzo della gamba destra. Il primo soccorso è arrivato dal suo amico che si trovava in acqua e con un po’ di sangue freddo e fortuna è riuscito ad allontanare l’animale a mani .

Pat McNulty, un bagnino a Tamarindo, una città nord-occidentale del Costa Rica favorita da surfisti e eco-turisti, ha detto che l’uomo stava attraversando un fiume con l’amico quando il coccodrillo ha colpito. E’ stato un attacco feroce e lui è stato morso più volte a una gamba” ha detto il Telegraph.

McNulty ha detto che ha accompagnato la vittima, rimasta cosciente dopo l’attacco, in ospedale dove è stato operato. I media locali hanno riferito che la vittima ha subito l’amputazione parziale della sua caviglia destra.

“Il suo amico gli ha salvato la vita. E ‘stata una scena molto traumatica per tutti noi che frequentiamo il posto” ha concluso il bagnino.