Cronaca Mondo

Cremlino. Nomina commissario russiagate ”Affare interno Usa”

Robert Mueller

Robert Mueller

RUSSIA, MOSCA – “Per noi non c’è nulla da commentare. E’ una questione interna americana”. Lo ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla decisione del Dipartimento di giustizia americano di nominare l’ex direttore dell’Fbi Robert Mueller procuratore speciale con l’incarico di sovrintendere le indagini federali in corso sul Rissiagate.

Indagini che vanno dalle interferenze di Mosca sulle elezioni presidenziali Usa del 2016 ai possibili legami tra la campagna di Donald Trump e agenti russi.

Quando gli è stato chiesto se questa nomina potrà interferire nella preparazione di un incontro tra Trump e Putin, Peskov ha risposto: “Non lo sappiamo, non possiamo parlare per conto dei nostri partner americani”.

To Top