Blitz quotidiano
powered by aruba

Dallas, paura in aeroporto: polizia spara

DALLAS – Momenti di terrore all’aeroporto Love Field di Dallas, in Texas, teatro di una sparatoria. Un video amatoriale mostra un poliziotto che tiene una pistola in mano urlando alle persone che si trovavano davanti alla zona di riconsegna dei bagagli di stare a terra.

“Stai giù”, urla l’ufficiale a una persona che non rientra nel campo dell’inquadratura. Il sito locale Dallas News spiega che il sospetto è stato ferito, ma non ucciso, e che è stato trasportato in ospedale.

Nel video si sentono dei colpi di arma da fuoco e le urla di paura dei testimoni. Lo scalo è stato in messo in lockdown. “La situazione è sotto controllo” afferma l’aeroporto Love Field in una nota diffusa dopo l’episodio, anche se ancora non sono chiari i contorni della sparatoria: pare che tutto sia iniziato da una lite tra un uomo e una donna e che l’uomo, a un certo punto, abbia iniziato a tirare sassi contro l’automobile della donna. Poi l’intervento, e gli spari, della polizia.


TAG: ,