Blitz quotidiano
powered by aruba

Decapita moglie, nasconde testa nel congelatore. Poi si barrica coi figli

AUSTIN – Si è barricato in casa con i figli dopo aver decapitato la moglie e aver nascosto la testa nel congelatore. E’ accaduto a Bellmead, in Texas, a circa 130 km da Dallas. La tragedia si è consumata giovedì in una roulotte dove Davie Dauzat, 23 anni, viveva insieme alla moglie Natasha, di 21 anni, e i loro due figli piccoli. Poche ore prima la polizia era passata di lì, rispondendo a una chiamata per rumori molesti provenienti dalla casa. Quando hanno bussato alla loro porta però gli agenti non hanno trovato nulla di sospetto: due bimbi felici e contenti che giocavano, mentre mamma e papà erano intenti a sbrigare le faccende di casa. Nulla lasciava presagire la furia terrificante e omicida che da lì a poco si sarebbe scatenata.

Sono stati gli stessi vicini a chiamare nuovamente la polizia. Ma la seconda volta, l’apparente tranquillità di quel quadretto familiare era completamente svanita, lasciando il posto all’orrore. Davie Dauzat si era barricato in casa con i suoi due figli e ci sono volute diverse ore di delicate trattative con la polizia prima di convincerlo ad arrendersi senza opporre ulteriore resistenza. Gli agenti hanno innanziuttto messo in salvo i piccoli, fortunatamente usciti illesi da quella roulotte del terrore. La furia assassina del padre si era scatenata solo sulla madre: l’hanno trovata riversa a terra, decapitata, la testa infilata nel congelatore.

Resta insoluto il movente dell’omicidio: i due giovani sposini, convolati a nozze ad agosto del 2014 era da tutti descritti come una coppia felice. James Lee, un vicino, racconta alla stampa locale: “I soccorritori vengono qui di tanto in tanto per aiutare persone malate e la polizia si vede ogni tanto per qualche rissa – ha detto James Lee, un vicino – Ma non ho mai visto nulla di simile”

L’uomo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di McLennan County: resterà dietro le sbarre fino al processo, la cauzione è fissata a a 500mila dollari. Di sua moglie Natasha resta una frase su Facebook scritta solo pochi giorni fa: “Sono la ragazza più felice del mondo con un marito e con dei bambini stupendi. Li amo”.

Immagine 1 di 4
  • Decapita moglie, nasconde testa nel congelatore. Poi si barrica coi figli04
Immagine 1 di 4