Cronaca Mondo

Deliveroo, spedizione punitiva di fattorini contro il ladro di scooter. Finisce malissimo

Deliveroo, spedizione punitiva di fattorini contro il ladro di scooter. Finisce malissimo

LONDRA – Giustizia fai da te ma poi interviene la polizia: a Wandsworth, un quartiere a sud-ovest di Londra, un gruppo di 30 addetti alle consegne di Deliveroo, armati di catene e coltelli, è piombato nell’abitazione di un ladro di scooter, attraverso un dispositivo di localizzazione. Si è scatenata una rissa sanguinosa, una tragedia in cui 2 uomini delle consegne sono stati accoltellati mentre il sospetto ladro è stato picchiato, come si vede in un video girato sulla scena e pubblicato da The Sun. [Clicca qui per GUARDARE IL VIDEO]

L’incredibile filmato dello scontro è stato ripreso da uno dei “giustizieri”, attraverso la fotocamera GoPro posizionata sul casco. Il dramma è esploso a distanza di pochi giorni da quando la polizia era stata chiamata per intervenire allo stesso indirizzo, da un addetto alle consegne il cui scooter PCX, da 2000 sterline, era stato rubato.

Un dispositivo di localizzazione collegato a un App sul cellulare ha permesso di rintracciare il veicolo e in gruppo. altri addetti alle consegne vittime di furto, tra cui alcuni di Uber Eats, hanno colto in flagrante il sospetto ladro che smantellava lo scooter fuori dalla porta d’ingresso della sua abitazione.

Il proprietario dello scooter ha chiamato la polizia che nel filmato si vede mentre cerca di calmare le acque. L’uomo, che tiene in mano un bastone, è circondato e afferma nervosamente la sua innocenza agli agenti, dicendo di aver comprato la moto da due ragazzi per 200 sterline.
“Non avevo idea che fosse rubata, la rimetterò a posto”.

Uno degli addetti alle consegne spinge il presunto ladro sul muro del giardino e scopre altri scooter.
Un altro, brasiliano, dice a un agente: “Se fosse accaduto in Brasile, sul pavimento si vedrebbe del sangue. La polizia qui non fa niente, è una barzelletta. La legge è uno scherzo”. La rissa si è conclusa con l’arresto del ladro, condotto in commissariato per l’interrogatorio.

To Top