Blitz quotidiano
powered by aruba

Dimentica la moglie al distributore e guida per 100 km

La moglie, che prima della sosta dormiva sul sedile posteriore, era scesa per comprare un pacco di biscotti quando si sono fermati per fare benzina. Il marito, distratto dalle operazioni di ruotine per fare rifornimento, non l'ha notata. Tantomeno il figlio, seduto accanto al padre e ipnotizzato da un videogame.

RIO DE JANEIRO – Si ferma a fare benzina in un distributore in autostrada. Riparte, e solo dopo cento chilometri si accorge di aver dimenticato la moglie alla stazione di servizio. Un uomo brasiliano,Walter, questo il nome di fantasia usato da alcuni tabloid inglesi, si candida così al premio di marito più distratto del mondo. Claudia, è scesa dalla macchina durante una sosta in una stazione di servizio. Walter, con il figlio 14enne, è tornato al volante e si è accorto dell’assenza della signora solo dopo un centinaio di chilometri. Tutto è successo a Paso Fundo, in Brasile. 

“Abbiamo dimenticato qualcosa?” chiede al figlio. “Sì, mamma”. Risponde il figlio distratto del marito più distratto del mondo. Claudia, che prima della sosta dormiva sul sedile posteriore, era scesa per comprare un pacco di biscotti quando si sono fermati per fare benzina. Il marito, distratto dalle operazioni di ruotine per fare rifornimento, non l’ha notata. Tantomeno il figlio, seduto accanto al padre e ipnotizzato da un videogame. La moglie ha anche cercato, inutilmente, il marito e il figlio al telefono. E a alla fine è dovuta intervenire la polizia di Paso Fundo. “Lei era davvero furibonda -ha raccontato un agente-. Non si capacitava della distrazione del marito. Era arrabbiatissima, ma non c’è stata nessuna aggressione fisica…”.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'