Cronaca Mondo

Eman, la donna più grassa al mondo, ha perso 100 kg

Eman, la donna più grassa al mondo, ha perso 100 kg

Eman, la donna più grassa al mondo, ha perso 100 kg

IL CAIRO –  Ha già perso 100 dei suoi 500 chili di peso Eman Ahmed Abd El Aty, la donna egiziana ritenuta la persona più pesante al mondo. Il calo di peso, riporta la Bbc, è dovuto ad un intervento di chirurgia bariatrica effettuato da un ospedale indiano che si è fatto carico del caso.

La donna, che ha 36 anni, è arrivata in India dall’Egitto con un volo speciale lo scorso gennaio, dopo che per 25 anni non era stata in grado di uscire di casa proprio a causa della sua stazza, che la costringeva a letto.

Nata di 5 chili, aveva avuto una diagnosi di elefantiasi, una malattia che provoca la crescita incontrollata causata da un’infezione.

Secondo Muffazal Lakdawala, il chirurgo che ha coordinato l’intervento, la donna ha invece un linfedema alle gambe, e dopo l’operazione potrebbe tornare a un peso sotto i 100 chili in due o tre anni.

“La perdita di peso dovrebbe accentuarsi nei prossimi mesi, ha fatto sapere un portavoce del Saifee Hospital di Mumbai, dov’è avvenuto l’intervento, e per il quale è stato attrezzato un reparto apposito con una sala operatoria e una unità di terapia intensiva. Stiamo cercando di farla tornare in uno stato di forma accettabile per tornare in Egitto il prima possibile”.

To Top