Cronaca Mondo

Etienne Godard fa il giro del mondo in bici. Ma a Castel Volturno gliela rubano

Etienne-Godard-giro-mondo-bici-furto01

CASERTA – Era quasi riuscito nell’impresa: Etienne Godard, francese di 30 anni, stava facendo il giro del mondo in bicicletta. Insieme alla moglie stava per raggiungere la sua meta finale, ma il suo sogno si è infranto sulla spiaggia di Castel Volturno. Gli hanno rubato la bici e così dopo undici mesi e 15 mila km percorsi, il suo viaggio si è interrotto bruscamente.

Ancora incredulo il giovane medico giramono, ha postato una foto su Facebook della sua bicicletta. “Aiutatemi a ritrovarla – ha scritto – Oltre al valore economico, aveva un valore sentimentale enorme. I coniugi Godard, entrambi medici, erano partiti da Hong Kong, direzione Francia del Nord. Ma in Italia qualcuno gli ha portato via quel pezzo di strada percorso insieme.

“L’ho lasciata incustodita per cinque minuti – ha scritto rassegnato il francese – ed è sparita”. Nelle grandi sacche attaccate alla bici c’erano tutti i suoi bagagli: “Vestiti, occhiali da vista e da sole, attrezzi da campeggio”. E pure la fotocamera e l’iPhone.

Molti i commenti in calce al post di italiani che si scusano per quanto accaduto. Qualcuno prova a puntare il dito contro gli immigrati, data la forte presenza in zona. I due medici sono intanto ripartiti per la Normandia, dopo aver fatto tappa a Formia e Roma.

 

To Top