Cronaca Mondo

Evira il marito e getta il p**e nel wc: “Giocava troppo a golf”

Evira il marito e getta il p**e nel wc: "Giocava troppo a golf"

Evira il marito e getta il p**e nel wc: “Giocava troppo a golf”

SEUL – “Giocava troppo a golf”. Così una moglie sudcoreana di 54 anni ha detto ai poliziotti che l’arrestavano dopo che aveva evirato il marito. Accade nella città di Yeosu, Sud Corea, nella provincia di South Jeolla. Stufa delle prolungate assenze dell’uomo, la donna lo ha atteso a casa dopo l’ennesima partita tirata fino a tarda sera, ha aspettato che si addormentasse e ha sferrato il vile taglio. Poi, non paga, è corsa al bagno e ha gettato il p**e evirato nel wc, per evitare che gli fosse riattaccato dai medici.

A dare l’allarme è stato un vicino di casa che è stato svegliato da un urlo atroce a tarda notte. Quando i poliziotti sono giunti all’indirizzo segnalato c’era sangue ovunque tra la stanza da letto e il bagno. I poliziotti credevano che fosse il solito caso di un tradimento finito male. Ma le parole della donna li hanno spiazzati: ha confessato di averlo fatto solo perché il marito continuava ad attardarsi sul campo da golf.

Mio marito mi trascura e passa tutto il tempo sul campo da golf dove sperpera tutti i soldi”, ha raccontato. L’uomo è stato trasportato d’urgenza in ospedale e medicato ma purtroppo, al momento, non è stato possibile restituirgli il viril membro.

 

To Top