Cronaca Mondo

Florida, Rob Stewart scomparso mentre gira film su squali: paura per il famoso sub

Rob Stewart scomparso mentre gira film su squali: paura per il famoso sub

MIAMI – Si sono perse le tracce di Rob Stewart, famoso sub e documentarista canadese. Come riportato dal quotidiano Miami Herald, l’allarme è scattato il 31 gennaio. Il pluripremiato filmmaker, 38 anni, è scomparso mentre stava girando nelle acque di Florida Keys, in America, il sequel di Sharkwater, pellicola che nel 2006 lo aveva consegnato al successo mondiale.

“Sono davvero felice di girare #sharkwater2 con il miglior equipaggiamento possibile” aveva scritto quattro giorni fa sul suo profilo Instagram, prima di immergersi nella sua nuova avventura. “Per la prima volta vi mostrerò gli squali attraverso i miei occhi.”

Da subito si è attivata la macchina dei soccorsi. Guardia Costiera, elicotteri e imbarcazioni private sono al lavoro in queste ore. A queste si aggiunge il mondo dei social, dove i fan del regista si stanno riversando con commenti e post per dare la propria disponibilità nel sostegno delle operazioni di ricerca. “Il tempo è davvero importante in questo momento”, ha detto la sorella del regista alla stampa.

 

To Top