Cronaca Mondo

Funerali spaziali: le ceneri del defunto spedite in orbita a 900€, sulla Terra costa meno

Funerali-spaziali

Funerali spaziali: le ceneri del defunto spedite in orbita a 900€, sulla Terra costa meno

LONDRA – Si chiama Ascension Flights ed è una start up che promette letteralmente ascensioni in cielo per le ceneri del vostro caro estinto. L’idea è stata lanciata da due studenti dell’Università di Sheffield nel corso del programma Drangon’s Dell, il talent in onda sulla Bbc che dà spazio agli aspiranti imprenditori. I due startupper, Alex Baker e Chris Rose, promettono di mandare le ceneri dei defunti nello spazio e lì liberarle. E per giunta a un prezzo competitivo: 795 sterline, poco più di 880 euro, per un lancio base. Molto meno di una sepoltura standard.

I “funerali spaziali” non sono ancora cominciati ma i due studenti sono ottimisti riguardo alle possibilità di successo e hanno già fatto i compiti a casa: hanno tutte le carte in regola e pure i permessi di volo, che devono essere autorizzati dall’Autorità per l’aviazione civile britannica.

Ma come si svolgeranno esattamente le esequie? La cerimonia dovrebbe durare circa due ore e mezza: un pallone aerostatico trasporterà l’urna cineraria a circa 30 km da terra, lì libererà le ceneri che poi verranno trasportate in orbita dai venti della stratosfera. L’involucro precipiterà quindi a terra e verrà raccolto, quel che ne rimane sarà restituito ai familiari del defunto.

Ma attenzione, non è affatto detto che funzioni: lo spazio infatti comincia a circa 100 km dal suolo terrestre, ben aldilà dei 30 km fissati e non è garantito che i potenti venti di alta quota riusciranno a portare a destinazione i granelli di cenere. I due aspiranti imprenditori si affidano alla speranza, che comunque è in linea con il delicato tema dell’aldilà. I resti, dicono, saranno comunque parte del tutto: “Quando le particelle torneranno alla fine sulla Terra –  si legge sul sito – attorno ad esse si formeranno precipitazioni come gocce di pioggia e fiocchi di neve. Piccole quantità di sostanze nutrienti stimoleranno la crescita delle piante ovunque atterreranno. In questo modo i resti terreni del vostro amato diventeranno parte del ciclo che crea e mantiene la vita sul nostro pianeta”.

C’è poi il discorso dei prezzi ultra competitivi: scarsi 900 euro per chi sceglie il lancio base dal quartier generale nel South Yorkshire, in Inghilterra, e recupero. I prezzi salgono se si sceglie un servizio “Memorial”, comprensivo di un video Hd e foto del lancio. Da concordare il costo per le “Personal ceremony”: il sito di lancio sarà scelto dalla famiglia e la cerimonia comprende anche un video commemorativo della vita del defunto.

 

To Top