Blitz quotidiano
powered by aruba

Giappone si estinguerà nel 3766. Il motivo? Si fanno meno figli

ROMA – Secondo un recente studio dell’università di Tohoku è emerso che nel giro di 1750 anni il Giappone si ridurrà ad avere un solo abitante. Secondo i calcoli dei ricercatori Hiroshi Yoshida e Masahiro Ishigaki, basati sui tassi di natalità e mortalità della popolazione relativi al 2014 e al 2015, il Giappone si estinguerà il 16 agosto 3766.

Il fattore che potrebbe portare a tale situazione, è la crisi del se5so che ormai da 25 anni caratterizza il Paese e che, secondo gli esperti, ha raggiunto un livello critico tale da poter essere definita una “bomba demografica a orologeria”. Una recente indagine condotta dall’Associazione giapponese per la pianificazione familiare ha riscontrato che il 49,3% delle persone intervistate, con un’età compresa tra i 18 e 49 anni, non aveva avuto rapporti se5suali nell’ultimo mese.

Motivo di questo autentico “dramma” è lo stile di vita frenetico dei giapponesi. Gli uomini, lavorando oltre 80 ore alla settimana, non hanno il tempo o l’energia per il se5so mentre le donne, bloccate nella scelta tra la carriera e la vita familiare, spesso preferiscono il lavoro. Attualmente in Giappone vi sono meno di 16 milioni di bambini, una cifra che continua a diminuire.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'