Blitz quotidiano
powered by aruba

Grida il nome dell’ex durante l’orgasmo, il fidanzato le strappa l’intestino

MIAMI – Lei pronuncia il nome dell’ex durante l’orgasmo, lui, il fidanzato geloso, la mutila, la tortura e alla fine le strappa via l’intestino a mani dall’addome. La storia, horror e assurda, è stata pubblicata dal giornale inglese Metro. Lei si chiamava Maria Nemeth ed è morta dopo alcuni minuti di agonia. Quando sono arrivati sul posto, gli agenti si sono trovati di fronte ad una scena macabra.

Fidel Lopez: questo invece il nome dell’uomo arrestato e ora in attesa di essere processo. I procuratori hanno annunciato di voler chiedere per lui la pena di morte per l’efferatezza dell’omicidio.