Blitz quotidiano
powered by aruba

Hawaii, elicotteri marines si scontrano in volo: 12 dispersi

Due elicotteri dei marines si sono scontrati nei cieli delle Hawaii il 15 gennaio. Sono 12 i militari dispersi che erano a bordo dei velivoli

WASHINGTON –   La missione di addestramento per i marines al largo delle coste delle Hawaii finisce in tragedia. Due elicotteri con a bordo 12 marines si sono scontrati il 15 gennaio durante una esercitazione in volo notturno al largo dell’isola di Haleiva, 40 chilometri a nord di Honolulu. Subito sono scattate le ricerche e i soccorsi e la Guardia Costiera ha individuato alcuni detriti in fiamme dei due velivoli, ma nessuna traccia di sopravvissuti.

L’impatto è avvenuto tra due grossi CH-53s, velivoli da trasporto dei marines con 6 persone a bordo ciascuno, davanti all’isola di Oahu, non lontano da Haleiva. Non sono ancora chiare al momento le cause e la dinamica dell’impatto, ma non si fermano le ricerche. Secondo un bollettino del servizio meteo americano Weather Channel al momento della collisione c’erano venti deboli e una leggera pioggia, che non spiegherebbe difficoltà di manovra nei mezzi.

Intanto non si fermano le ricerche dei 12 militari dispersi. La Guardia Costiera sta perlustrando le acque e ha trovato alcuni detriti in fiamme dei due elicotteri, ma non sono stati avvistati corpi né sopravvissuti nelle loro vicinanze.

 

 

Immagine 1 di 4
  • Hawaii, elicotteri marines si scontrano in volo: 12 dispersi
Immagine 1 di 4

 


TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'