Cronaca Mondo

Hong Kong. Migliaia in protesta per chiedere democrazia

La protesta ad Hong Kong

La protesta ad Hong Kong

HONG KONG – Si è svolta ad Hong Kong l’annuale marcia di protesta del G*y Pride, dopo la partenza del presidente cinese Xi Jinping che aveva avvertito che non ci sarà nessuna tolleranza per azioni che mettano in pericolo la sicurezza e la stabilità dell’isola e della Cina.

Migliaia di manifestanti si sono dati appuntamento a Victoria Park, nella zona di downtown su appello della coalizione pro-democrazia. Migliaia anche i poliziotti che hanno presidiato le strade.

Il corteo si è vicino alla sede degli edifici governativi. I dimostranti hanno portato in piazza cartelloni e poster contro Pechino e la nuova leader di Hong Kong, Carrie Lam, che ore prima aveva giurato in presenza di Xi.

San raffaele
To Top