Cronaca Mondo

I 20 animali che fanno più vittime al mondo: la zanzara ne fa 830mila l’anno

ROMA – E’ la zanzara l’animale più mortale al mondo. Un grafico pubblicato sul blog di Bill Gates ha evidenziato il numero di decessi per anno causati dal fastidioso insetto e da vari altri animali.

Le zanzare sono responsabili della maggior parte dei decessi (830.000 all’anno per l’esattezza). Gli esseri umani seguono con 580.000 morti all’anno, seguiti dai serpenti con 60.000, mentre gli squali rivendicano solo sei decessi all’anno. Le zanzare sono responsabili della diffusione del virus Zika come anche di altre malattie pericolose come dengue e febbre gialla. Ma non sono queste malattie che le rendono così mortali.

“Dovremmo ricordarci che l’incredibile quantità di malattie e di morti collegate alle zanzare deriva dalla malaria“, scrive Gates in un post del suo blog.

La malaria è un’infezione parassitaria diffusa dalle zanzare che può provocare brividi, febbre e nausea insieme ad altre complicazioni gravi tra cui collasso cardiocircolatorio. La malattia da sola è responsabile di oltre la metà dei decessi provocati da zanzare, soprattutto nell’Africa sub-sahariana. Ma la mortalità a essa collegata sta calando. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, tra il 2000 e il 2015, la malaria è diminuita del 62%, dato che si traduce in 6,8 milioni di vite salvate.

I 20 animali che fanno più vittime al mondo: la zanzara fa 830mila vittime l'anno

I 20 animali che fanno più vittime al mondo: la zanzara fa 830mila vittime l’anno

 

 

To Top