Cronaca Mondo

India, la donna lo rifiuta: lui getta acido sul figlio di 2 anni

India, la donna lo rifiuta: lui getta acido sul figlio di 2 anni

India, la donna lo rifiuta: lui getta acido sul figlio di 2 anni

NUOVA DELHI – E’ stato prima rapito, poi cosparso d’acido e infine gettato in una pattumiera. Sono le sconcertanti atrocità alle quali è stato sottoposto Aditya Raj, un bimbo indiano di soli 2 anni. Ora il piccolo rischia di perdere un occhio per le terribili ustioni subite.

Come riporta Metro.co.uk, la mamma, Soni Prasad di 25 anni, era perseguitata da tempo da uno stalker di nome Mangal: un uomo che non avrebbe mai accettato il rifiuto della donna di fronte alla sua richiesta di matrimonio. Nonostante sapesse che la donna era già sposata, insisteva affinché lasciasse il padre del bimbo, e si sposasse con lui.

San raffaele

“Ho sempre rifiutato le sue avances, ma lui non si fermava mai. Continuava fino a quando ha iniziato a minacciarmi. Avevo paura che potesse farmi qualcosa di brutto quando mio marito era al lavoro” racconta la donna. Mangal avrebbe così deciso di vendicarsi aggredendo brutalmente il figlioletto.

To Top