Cronaca Mondo

Insalata in busta con pipistrelli morti: la scoperta choc di due consumatori

Insalata in busta con pipistrelli morti: la scoperta choc di due consumatori

Insalata in busta con pipistrelli morti: la scoperta choc di due consumatori

MIAMI – Insalata in busta con pipistrelli morti. E’ quel che si sono trovati nel piatto due americani della Florida, Stati Uniti. Due persone che non si conoscevano, ma che si sono ritrovate unite da quella scoperta non proprio appetitosa. E così dopo la loro denuncia la Fresh Express, azienda produttrice delle buste incriminate, e la WalMart, catena di supermercati, hanno dovuto ritirare a scopo precauzionale diversi lotti dell’insalata in questione.

I due clienti, infatti, hanno riferito di aver trovato tra le foglie di lattuga già lavata dei piccoli animaletti in stato di decomposizione che, una volta analizzati, sono risultati essere piccoli pipistrelli.

2x1000 PD

Il Centro per la prevenzione delle malattie statunitense ha raccomandato ai due consumatori che hanno ritrovato gli animaletti di sottoporsi all’antirabbica, anche se è improbabile che siano stati contagiati. La raccomandazione non vale invece per coloro che hanno mangiato insalata dello stesso lotto senza trovare “strani resti” tra le foglie.

Difficile dire come i pipistrelli morti siano finiti nelle buste di insalata. Ma non è certo la prima volta che dei consumatori fanno strane scoperte nei sacchetti di verdura già lavata e pronta al consumo. Almeno in teoria, verrebbe da dire…

 

 

To Top