Cronaca Mondo

Iran a Usa. ”Programma difesa missilistica andrà avanti”

Missili iraniani

Missili iraniani

IRAN, TEHERAN – “L’Iran andrà avanti con il programma di difesa missilistico senza tener conto delle vuote dichiarazioni sulla questione”. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Bahram Qasemi, replicando alle dichiarazioni del Segretario di Stato americano, Rex Tillerson, che ha chiesto al rieletto presidente iraniano, Hassan Rohani, di porre fine ai test missilistici.

Proprio sui test missilistici, tra l’altro, si basa la richiesta di nuove sanzioni all’Iran chiesta da Donald Trump e già

da un panel del Senato statunitense. Per Qasemi, le dichiarazioni americane sono “infondate, false e ingannevoli”.

San raffaele

Il programma missilistico iraniano, ha continuato il portavoce, “rientra nella politica nazionale e nei programmi difensivi del Paese e costituisce un impegno dissuasivo che contribuisce alla stabilità e alla sicurezza regionale e alla lotta al terrorismo”. Pertanto, ha concluso Qasemi, “portiamo avanti questo programma con la massima forza e rigore e non permettiamo ad altri di esprimere commenti su di esso”.

To Top