Cronaca Mondo

Isaac e Teresa sposati per 69 anni: muoiono a un’ora di distanza mano nella mano

CHICAGO – Si sono amati per 69 anni, in salute e malattia. E sono morti praticamente insieme, a un’ora di distanza l’uno dall’altra. Così Isaac e Teresa Vatkin, di Chicago, hanno coronato la loro parabola d’amore. Lui 91 anni, lei 89 erano entrambi ricoverati all’Highland Park Hospital in Illinois.

La prima ad andarsene è stata Teresa: l’anziana malata di Alzheimer non è sopravvissuta ad una brutta polmonite. Il marito le è rimasto accanto fino all’ultimo respiro, tenendole la mano. Circa sessanta minuti dopo l’ha seguita. La loro storia ha commosso amici e familiari ed è stata raccontata dal Daily Herald per poi fare il giro del mondo.

Dopo la morte di Teresa, Isaac ha detto: “Ho fatto tutto ciò che era in mio potere per lei, ora posso rilassarmi”, racconta il loro figlio Daniel. Dieci anni fa a Teresa fu diagnosticata la malattia di Alzheimer e in tutti questi anni un marito amorevole e sempre presente si è preso cura di lei. Solo nell’ultimo periodo l’uomo era stato costretto a rivolgersi ad una casa di cura per farsi aiutare. A 80 anni l’anziano Isaac ha imparato persino ad usare il computer per navigare in internet e informarsi sui progressi della malattia che stava consumando sua moglie.

I funerali di Isaac e Teresa si sono svolti lunedì, 24 aprile. Nel corso della cerimonia la loro figlia ha detto: “Il loro Amore era così forte, che non potevano vivere l’uno senza l’altro”.

To Top