Blitz quotidiano
powered by aruba

Isis, nuovo video: francese minaccia attentati in Occidente

A rivolgere le minacce un terrorista biondo, vestito in tuta mimetica e con il volto nascosto da un passamontagna

PARIGI  –  Isis, nuovo video di minacce all’Occidente: questa volta a rivolgerle è un militante dall’apparenza tutt’altro che araba. Si vedono dei capelli biondi uscire dal passamontagna che gli copre il volto. Secondo il quotidiano britannico The Guardian che per primo ne ha dato notizia si tratterebbe di un combattente francese.

Nel filmato il terrorista, vestito in mimetica, uccide con un colpo di pistola alla testa un uomo che viene accusato di essere una spia. Nel video si vedono poi altri quattro militanti dell’Isis in uniforme nera uccidere altre quattro persone.

Parlando in francese, il miliziano minaccia quindi i nemici dell‘Isis e dice loro di aspettarsi “qualcosa che vi farà dimenticare l’11 settembre e Parigi”. Il filmato, di otto minuti, sarebbe stato girato nel nord dell’Iraq.

Il terrorista non è il primo francese a comparire in un videomessaggio dell‘Isis: nel 2014 Maxime Hauc, nativo della Normandia convertitosi all’Islam a 17 anni, fu identificato nel video in cui l’Isis mostrava il corpo dell’ostaggio americano Peter Kassig.

La Francia si sta ancora riprendendo dai terribili attentati del 2015: da quelli di gennaio alla redazione parigina del settimanale satirico Charlie Hebdo e all’ipermercato kosher a quelli, assai più sanguinosi, del 13 novembre, quando diversi commando organizzati fecero stragi in ristoranti, bistro e alla sala da concerto Bataclan. 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'