Blitz quotidiano
powered by aruba

Israele attacca basi di Hamas dopo razzo lanciato da Gaza

TEL AVIV – Contrattacco Israele: obiettivo le basi di Hamas a Gaza. Dopo un razzo lanciato da Gaza e caduto nella notte tra il sei e il sette maggio nel sud di Israele dove poco prima erano risuonate le sirene di allarme, l’aviazione dello stato ebraico in risposta ha attaccato due postazioni di Hamas nel sud della Striscia. Lo dice il portavoce militare. Non sono segnalate vittime in tutti e due gli eventi.

E’ il terzo episodio di una situazione di tensione che continua a salire nella zona. Il canovaccio che si ripete sembra essere sempre lo stesso: colpi di mortaio arrivano da Gaza e nel giro di 24 ore arriva rapida la reazione dello stato ebraico.

Il razzo di venerdì tirato da Gaza – hanno notato i media – è il primo lanciato verso civili israeliani mentre sono stati ben 16 i colpi di mortaio sparati in questi giorni contro soldati a caccia di tunnel presso la linea di demarcazione tra Israele e la Striscia.


TAG: , ,