Cronaca Mondo

Janeth Rubio gira un video a luci rosse nel cimitero: rischia la galera

Janeth Rubio gira un video a luci rosse nel cimitero: rischia la galera

Janeth Rubio gira un video a luci rosse nel cimitero: rischia la galera

ROMA – Janeth Rubio è finita nella bufera in Messico per un video hard girato nel cimitero pubblico di Mezquitan a Guadalajara. Il filmato, prodotto dalla società sexmex.xxx, ha spopolato in rete raggiungendo un numero allucinante di visualizzazioni.

La didascalia che accompagnava il video era “Dove credi sia stato girato?”. La Rubio, famosa pornostar, non ha assolutamente smentito né nascosto l’accaduto, arrivando ad affermare con decisione la paternità del video attraverso i suoi profili social.

Stando a quanto riferiscono i media locali, il sindaco di Guadalajara ha spiegato che la direzione del cimitero non ha autorizzato per la registrazione e che i responsabili verranno denunciati per atti osceni in luogo pubblico: secondo la legge messicana, per questo reato si è sottoposti ad un periodo di carcerazione che va dai tre mesi ai due anni.

To Top