Cronaca Mondo

John Heard, suo figlio Max morto a dicembre come lui: su un letto di un albergo

ROMA – John Heard, attore di film degli anni ’80 e ’90 e indimenticabile papà Peter McCallister di Mamma ho perso l’aereo, è morto a 72 anni a Palo Alto. Heard è stato trovato morto dal servizio di pulizia venerdì 21 luglio 2017 in una stanza d’albergo. La sua morte è avvenuta sei mesi dopo quella del figlio ventiduenne, Max Heard, avvenuta lo scorso dicembre.

Il 22enne “morì pacificamente nel sonno”, secondo quanto scrisse Sharon Heard, la moglie dell’attore. Il ragazzo, a quanto pare, si è suicidato, scrive oggi il Daily Mail. la sua matrigna, dopo il decesso, aveva spiegato che il ragazzo soffriva un “profondo dolore [dovuto al fatto di non aver avuto] un padre presente che avesse partecipato alla sua vita”.

John e Sharon Heard hanno anche avuto una figlia, Annika. John Heard però, da una relazione precedente aveva avuto John Matthew Heard, il giovane trovato morto nello stesso modo in cui sei mesi dopo verrà trovato il padre: sul letto di una stanza d’albergo.

 

 

To Top