Cronaca Mondo

Justin Bieber abbandona cucciolo malato: cane salvato da ballerino

Justin Bieber abbandona cucciolo malato: cane salvato da ballerino

Justin Bieber e Toddy, il cucciolo abbandonato

LOS ANGELES – Justin Bieber ha abbandonato un cucciolo malato. La giovane popstar ha deciso di non prendersi più cura di Toddy, chow chow di sette mesi che aveva adottato, dopo aver scoperto la sua grave malattia.

A salvare il cagnolino ci ha pensato uno dei ballerini di Bieber, C.J. Salvador, che gli sta dando la possibilità di guarire grazie ad una raccolta fondi per una costosa operazione. Il ragazzo, di fronte ad una operazione da 8 mila dollari per curare una severa displasia dell’anca (ad un anno Toddy non sarebbe stato più in grado di camminare), ha aperto una pagina sul sito GoFundMe, che serve a raccogliere denaro per buone cause, ed è stato un successo. Ha raccolto abbastanza soldi per evitare che il cucciolo fosse soppresso.

San raffaele

“Abbiamo due possibilità – ha scritto il ballerino sui social – farlo sopprimere (ma io mi rifiuto) o sottoporlo a una operazione chirurgica molto specializzata. Questa però costa intorno agli 8 mila dollari. Quindi vi chiedo umilmente di donare qualsiasi somma. Qualsiasi cosa sarà molto apprezzata”.

Nei confronti di Justin Bieber è bufera. Il cantante canadese sta ricevendo feroci critiche per il suo gesto.

To Top