Blitz quotidiano
powered by aruba

Karina Veterano, uccisa nel parco. Prima di uscire scrisse: “Quando…”

NEW YORK – Karina Veterano era una logopedista 30enne di New York. Amava il jogging, e l’hanno sorpresa e ammazzata mentre correva. Era scomparsa martedì e la hanno ritrovata in un parco, con i pantaloni abbassati.

La polizia, ora, dà la caccia al killer. E scava nella vita di Karina. E nel suo blog, dove soltanto pochi giorni prima di morire aveva scritto una frase che, ora, mette i brividi. “Vi siete mai trovati a pensare di morire? A volte, quando mi sento veramente triste e sola – scriveva Karina -, mi chiedo: ma se morissi improvvisamente per uno strano incidente cosa accadrebbe? Sembrerò morbosa, ne sono sicura, ma pensarci mi aiuta a superare, mi tranquillizza. Mi aiuta a capire che tutti quei piccoli eventi che accadono sono delle sciocchezze di fronte al grande quadro della vita”.