Blitz quotidiano
powered by aruba

Kindle aggiornamento urgente o da oggi non funzionerà più

ROMA – Kindle aggiornamento urgente o non funzionerà più. Se possiedi un Kindle acquistato prima del 2013 devi urgentemente effettuare un aggiornamento. In caso di mancato upgrade, infatti, il dispositivo non riuscirà più a connettersi alla rete né di accedere al cloud. Senza aggiornamento, insomma, il dispositivo non potrà più scaricare ebook diventando di fatto inutile.

Wired.it pubblica nel dettaglio l’elenco dei modelli da aggiornare:

Kindle 1a Generazione (2007)
Kindle 2a Generazione (2009)
Kindle DX, 2a Generazione (2009)
Kindle Keyboard 3a Generazione (2010)
Kindle 4a Generazione (2011)
Kindle Touch 4a Generazione (2011)
Kindle Paperwhite 5a Generazione (2012)

Per aggiornare il dispositivo Kindle occorrerà una  copertura Wi-Fi, anche per gli utenti che sono in pos di un dispositivo dotato di 3G. Gli utenti che hanno usato il dispositivo di recente dovrebbero aver automaticamente scaricato l’aggiornamento. Chi invece non lo ha ancora fatto e non riesce a collegarsi alla rete, può seguire le istruzioni pubblicate da Amazon (clicca qui per la guida), dalla quale sarà sufficiente selezionare il modello che possiedi, scaricare l’aggiornamento e trasferirlo via usb dal tuo PC o dal tuo Mac.

Così Gaia Bottà su Punto Informatico spiega il problema:

Poiché Amazon ha previsto per i propri dispositivi l’aggiornamento automatico in presenza di connessione, queste raccomandazioni si rivolgono in particolare agli utenti che abbiano impiegato l’e-reader in modo da massimizzare la durata della batteria, impiegando la connettività solo in caso di necessità, ad esempio per il download di nuovi titoli di cui fruire.

Amazon non ha offerto dettagli su quali siano le motivazioni alla base di questo aggiornamento e dell’urgenza con cui lo sta raccomandando ai propri utenti, né è dato sapere le la perdita della connettività in caso di mancato aggiornamento sia accidentale o rappresenti una misura di sicurezza.

Gli utenti che manchino l’appuntamento con l’update visualizzeranno sul proprio e-reader questo messaggio: “il tuo Kindle al momento non può connettersi. Assicurati che il tuo dispositivo sia connesso a una rete wireless e prova nuovamente. Se il problema persiste, riavvia  dal menu Impostazioni e riprova”. Dopo il 22 marzo, in ogni caso, si potranno riportare i device alla piena funzionalità operando l’aggiornamento manualmente.

 


TAG: ,