Cronaca Mondo

Kuwait. Perdita in giacimento petrolio, dichiarato stato emergenza

Giacimento di petrolio in Kuwait

Giacimento di petrolio in Kuwait

KUWAIT CITY – L’ente del petrolio kuwaitiano ha dichiarato lo stato d’emergenza a causa di una perdita presso un giacimento nel sud ovest. Lo comunica l’ente in una nota ufficiale precisando che non sono fuoriusciti gas tossici ma senza fornire dettagli su quanti barili di petrolio siano andati perduti.

La Kuwait Oil Co. non da’ il nome del campo, ma secondo l’agenzia ufficiale Kuna si tratta di quello di Al Maqwa. Il Kuwait è uno dei maggiori produttori di petrolio con un totale di 2,7 milioni di barili di greggio al giorno ed è il sesto paese al mondo per riserve.

E’ già la terza volta in pochi mesi che nei giacimenti del Paese si verificano delle perdite: lo scorso agosto fu la volta del campo di Ahmadi, mentre a febbraio un incendio scoppiò in seguito a una fuoriuscita di petrolio.

To Top