Blitz quotidiano
powered by aruba

Laos. Consigliere Obama vedrà moglie attivista scomparso

CINA, PECHINO – Ben Rhodes, vice consigliere per la Sicurezza Nazionale Usa dell’amministrazione di Barack Obama, incontrerà Shui Meng Ng, moglie di Sombath Somphone, attivista dei diritti umani nel Laos, sparito dal 15 dicembre del 2012 quando fu prelevato all’apparenza dalle forze di sicurezza.

La sua vicenda è spesso citata dai gruppi di attivisti come uno degli esempi più eclatanti degli eccessi compiuti in Laos da un sistema istituzionale a partito unico, con il governo espressione del Partito comunista.

L’incontro è programmato per giovedì, durante la visita di Obam nel Laos, iniziata ieri sera, per partecipare al vertice dei Paesi dell’Asean.

Gli attivisti dei diritti umani hanno sperato che Obama menzionasse nei suoi discorsi sul Paese del sudest asiatico la vicenda di Sombath Somphone: Rodhes, sul punto ha spiegato – nel resoconto dell’Associated Press – che “noi teniamo molto profondamente al suo caso e a suo marito, e crediamo che meriti di sapere cosa sia accaduto a suo marito”.