Cronaca Mondo

Leslie Ray Charping, necrologio dei parenti: “Ha vissuto più di quanto meritasse”

Leslie Ray Charping, necrologio dei parenti: "Ha vissuto più di quanto meritasse"

GALVESTON COUNTY – Siamo a Galveston County, in Texas, e il defunto Leslie Ray Charping ha ricevuto dai parenti un necrologio tutt’altro che edificante. I suoi familiari hanno infatti deciso di raccontare a tutti che tipo di persona fosse in vita, e non hanno risparmiato i suoi vizi e difetti, evidenziati con n**a schiettezza.

“Leslie lascia su questa terra, due figli che adesso si sentono sollevati e un innumerevole stuolo di vittime, tra cui un’ex moglie, parenti, amici, vicini di casa, medici, infermieri e perfetti sconosciuti che hanno avuto la sfortuna di imbattersi in lui. La sua morte è arrivata circa 29 anni dopo il previsto e ha vissuto molto più a lungo di quanto meritasse. In giovane età, Leslie è diventato rapidamente un esempio di cattivo genitore al quale si aggiungeva la sua malattia mentale e l’attitudine al bere, alla droga, alle donne e in generale al suo essere offensivo.

Oltre ad abusare dei membri della sua famiglia e accelerare i viaggi verso il cielo dei suoi animali domestici, aveva una passione per la pesca in cui era meno bravo che nei due punti precedenti. Leslie era sorprendentemente intelligente, ma non aveva alcun tipo di ambizione. Riusciva solo a essere avventato, dilapidando i risparmi della sua famiglia e cercando modi per diventare ricco rapidamente”.

To Top