Cronaca Mondo

Lui vuole avere rapporti a tre, lei lo ammazza annegandolo

Lui vuole avere rapporti a tre, lei lo uccide annegandolo

Lui vuole avere rapporti a tre, lei lo uccide annegandolo

WASHINGTON – Aveva chiamato il 911, il numero delle emergenze, raccontando che c’era stato un incidente di barca e che il fidanzato era morto in seguito all’affondamento del suo kayak.

Angelika Graswald era però stata arrestata pochi giorni dopo, perché la versione dei fatti non era apparsa convincente agli inquirenti. E negli scorsi giorni, scrive il Daily Mail, in un tribunale dello stato di New York la 37enne si è dichiarata colpevole dell’omicidio dell’uomo, avvenuto nell’aprile di due anni fa.

E’ stata lei ad affondare intenzionalmente il kayak del fidanzato nel fiume Hudson, allo scopo di farlo annegare. Il motivo del gesto le continue richieste di lui di avere rapporti sessuali a tre, alle quali la donna aveva deciso di voler mettere fine.

To Top