Blitz quotidiano
powered by aruba

Marcus Bellamy, ex ballerino di Amici uccide fidanzato e chiede perdono su Facebook

ROMA – “Ti ho ucciso per amore, perdonami”. Marcus Bellamy, ballerino americano ex concorrente di Amici di Maria De Filippi nel 2009, ha confessato su Facebook l’omicidio del suo fidanzato, il 27enne tecnico informatico Bernardo Almonte, strangolato dopo un violento litigio in un appartamento al quinto piano di una palazzina del Bronx.

“Perdonami. L’ho fatto perché ti amo. Ti amo tanto. Amo lui anche. Lui mi ha detto che l’amore e l’odio sono le stesse emozioni. Perdonami. Non so cosa ho fatto. L’ho fatto per amore. Per Dio. In alto”, è il delirante messaggio postato su Facebook da Bellamy, che negli ultimi anni aveva iniziato una brillante carriera a Broadway. Arrestato, Bellamy è stato poi trasportato all’ospedale di Lincoln di New York dando segni di squilibrio mentale.

Immagine 1 di 3
  • Marcus Bellamy, ex ballerino di Amici uccide fidanzato e chiede perdono su Facebook 03
Immagine 1 di 3