Blitz quotidiano
powered by aruba

Marijuana contro dolori mestruali: Whoopi Goldberg investe

ROMA – Marijuana contro i dolori mestruali, l’attrice Whoopi Goldberg ci crede e infatti lancia un business visto che la cannabis è legale nello Stato della California. Scrive Il Secolo XIX:

Dopo la famiglia di Bob Marley, anche Whoopi Goldberg si lancia nel business della marijuana. In collaborazione con Maya Elisabeth, una delle principali imprenditrici nel campo dei derivati della cannabis, l’attrice ha fondato una nuova azienda, la “Whoopi & Maya”, specializzata in diversi prodotti a base di canapa indiana al momento acquistabili solo nello Stato americano della California. Si va da infusi per il bagno a creme da spalmare sul corpo, che, grazie alle loro proprietà analgesiche, riescono ad alleviare i dolori di cui soffrono le donne durante il ciclo mestruale. «Fumarsi una canna può essere bellissimo, ma non sempre è possibile farlo, soprattutto quando dopo ci si deve recare al lavoro. Con questa linea, invece, è possibile tenere la cannabis in borsetta e assumerla quando ce n’è bisogno », ha spiegato in un’intervista a Vanity Fair l’attrice da sempre favorevole alla legalizzazione della cannabis, da lei usata in passato anche per combattere i forti mal di testa dovuti al glaucoma.

”Ho preso ispirazione dalla mia esperienza personale e dal fatto che la marijuana è stata l’unica cosa che letteralmente mi ha sollevato da alcuni dolori” afferma Goldberg spiegando la sua partnership. L’iniziativa di Goldberg segue quelle simili lanciate da altre star. Il cantante country Willie Nelson ha siglato una partnership con una società di private equity per sviluppare Willie’s Reserve, un brand premium di marijuana. La rock star Melissa Etheridge è scesa in campo a sostegno di una linea di vini alla marijuana.