Blitz quotidiano
powered by aruba

McDonald’s rivoluzione: arriva il servizio al tavolo

NEW YORK – Rivoluzione in casa McDonald’s: nel noto fast food self service arriva il servizio al tavolo. Ma solo per gli Usa: il servizio sarà introdotto in 14mila punti vendita americani.

Il colosso degli hamburger amplierà anche la sua offerta digitale con l’introduzione di nuove stazioni “fai da te” per gli ordini nei propri ristoranti. Basterà ordinare sugli appositi schermi touch screen e ai clienti verrà consegnato un dispositivo col quale potranno accomodarsi dove preferiscono: quando l’ordine sarà pronto un cameriere lo porterà al tavolo. 

”La maggioranza del nostro staff è dietro il bancone che rappresenta una barriera con i consumatori” ha spiegato Steve Easterbrook, amministratore delegato di McDonald’s. Le nuove misure puntano a rilanciare McDonald’s rendendolo più vicino alle nuove esigenze dei consumatori.

 


TAG: ,