Cronaca Mondo

Mia Khalifa, ex attrice a luci rosse minacciata da Isis: “Mi hanno mandato foto che…”

Mia Khalifa, ex attrice a luci rosse minacciata da Isis: "Mi hanno mandato foto che..."

Mia Khalifa, ex attrice a luci rosse minacciata da Isis: “Mi hanno mandato foto che…”

ROMA – Mia Khalifa, ex attrice a luci rosse libanese, ha detto di essere stata minacciata da militanti dell’Isis: “Mi hanno inviato una foto modificata con photoshop, nella quale mi viene tagliata la testa, e mi hanno detto che accadrà davvero”. Altri avrebbero cercato di spaventarla dicendole che sarebbe bruciata nel fuoco dell’inferno. Ma lei tira avanti, come ha sempre fatto: “Ovviamente mi sono preoccupata, ma ho cercato di non darlo a vedere. Non devo mostrare debolezza. È esattamente quello che vogliono”. Infatti non è la prima volta che la ragazza viene minacciata dai fondamentalismi islamici: anni fa le capitò un episodio analogo per aver recitato in un film p***o coperta solo da un hijab.

Racconta Luca Romano su Il Giornale:

Originaria di Beirut, di famiglia cattolica, Mia si trasferì in giovane età negli Stati Uniti. Dopo un periodo breve, ma di molto successo, nell’industria h**d, fu minacciata dopo avere girato scene p***o coperta da un hijab, il copricapo delle donne musulmane. Nell’estate del 2016 ha lasciato il mondo dell’intrattenimento per adulti.

To Top