Blitz quotidiano
powered by aruba

Modella e miss russa va a Dubai per vendere la verginità a 10mila euro

MOSCA – Modella russa, appena arrivata seconda al concorso di Miss Mosca, parte con un’amica per Dubai per vendere la sua verginità a 10mila euro e lavorare come escort. Stando a quanto riferiscono diversi quotidiani online, sarebbe questo il vero motivo dietro al viaggio di Anna Feschenko, 17 anni, andata negli Emirati Arabi Uniti insieme a due amiche, Ekaterina e Karina.

Le amiche hanno raccontato che non sapevano all’inizio il vero motivo del viaggio: l’amica aveva detto loro che era un viaggio premio vinto al concorso di bellezza. Ma una volta arrivate a Dubai ha capito come stavano davvero le cose quando le due sono finite in un appartamento pieno di giovani e bellissime donne, tutte escort per gli arabi.

Ekaterina e Karina sono così tornate in Russia, chiedendo all’amica di fare altrettanto, ma invano. Anna ha deciso di restare lì “per guadagnare i soldi per pagarsi l’università”.

La polizia russa sta indagando per capire se effettivamente Anna abbia contattato qualche agenzia di escort prima di partire. Come ha sottolineato l’amica Ekaterina ai media, “negli Emirati Arabi Uniti la verginità è ritenuta un vero privilegio. Penso che Anna si sia fatta impressionare dalla quantità di soldi che avrebbe potuto ottenere”.

 

Immagine 1 di 5
  • Modella e miss russa va a Dubai per vendere la verginità a 10mila euro 6
Immagine 1 di 5

TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'